10 google alerts

Imposta sempre Google Alerts per ricevere informazioni sui contenuti web, inclusi parole chiave e frasi, pertinenti alla tua attività. Questo è un ottimo modo per essere sempre aggiornato su cosa si dice online sulla tua azienda. Potrai così enfatizzare ancora i punti di forza, mentre potrai rimediare i punti critici.

33 perfect landing page

Se stai promuovendo un prodotto o un servizio tramite una pubblicità pay-per-click, sui social networks, o perfino via email, crea una pagina di atterraggio (landing page) sul tuo sito specifica per quel prodotto. Includi un riassunto dell’offerta con una “call to action” molto chiara, ad esempio un pulsante “compra ora” o “scarica ora”.

L’obiettivo è far fare al cliente l’azione prevista.

32 scrivi tweets brevi

Sebbene Twitter permetta di scrivere solo 140 caratteri, è bene scrivere post con meno di 100 caratteri. I post che rispettano questo criterio ricevono il 17% di interazione in più rispetto ai tweet più lunghi. Inoltre usa gli hashtags (#) in quanto aumentano le interazioni.

9 groupon living social

Siti come Groupon e Living Social erano tutte di gran moda nel 2011. Il ronzio si è abbassata un po', ma questi canali sono ancora efficaci opportunità di marketing per le imprese di servizi. Creare un'offerta che offre ai clienti un assaggio del vostro servizio, ma ancora li lascia volere di più.

I siti del cosiddetto “Social Shopping” – anche se ormai la moda è un po passata - sono ancora canali efficaci e offrono opportunità di marketing per le imprese di servizi.

L’importante è creare un'offerta che consenta ai futuri clienti di provare i vostri prodotti/servizi, e soprattutto che lasci la voglia di ricomprarli ancora.

31 rendi sito memorabile

Non basarti solo sui risultati dei motori di ricerca, in quanto cambi imprevisti alla tua posizione nel ranking possono influire drammaticamente sul traffico verso il tuo sito.

Invece, concentrati nel convertire i tuoi clienti in ambasciatori della tua azienda. Usa la creatività per rendere il tuo servizio e il tuo sito memorabili. La prossima volta il visitatore non utilizzerà il motore di ricerca, e così non cliccherà nemmeno il sito di un competitor.

Sottocategorie

SCROLL TO TOP